venerdì 22 settembre 2017 

Sabato 24 maggio

Assemblea ACSI 2014 - "Il prezzo non è tutto"

Sarà un'assemblea speciale per l'ACSI quella del prossimo 24 maggio. Quest'anno, infatti, l'Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana festeggia i suoi 40 anni di attività. Al centro dell'ordine del giorno ci saranno i prezzi, tema fondamentale per i movimenti di difesa dei consumatori. L’obiettivo primario della neonata associazione delle consumatrici della Svizzera italiana è stato, infatti, l’osservazione dei prezzi e l’impegno, anche sotto forma di boicottaggio, per farli abbassare. 

I tempi tuttavia sono cambiati e una maggiore coscienza ambientale e sociale, a distanza di 40 anni, ci induce sempre più a parlare di costi. Proprio per ribadire l’importanza di questo tema, l’argomento di dibattito all’assemblea di maggio è “Il prezzo non dice tutto”. Tra i relatori Mister Prezzi, la cui “invenzione” si deve all’impegno delle fondatrici dei primi movimenti svizzeri di consumatori.
 
L'appuntamento, dunque, è per
 
sabato 24 maggio, alle ore 15, a Lugano, nella sala multiuso della Scuola elementare di Besso

Programma
Registrazione e distribuzione delle carte di voto

Ore 15: inizio lavori assembleari


1.    Nomina presidente del giorno e scrutatrici/scrutatori
2.    Approvazione verbale assemblea 2013 
3.    Rapporto d’attività 2013
4.    Rapporto del cassiere e dei revisori dei conti
5.    Nomine statutarie
6.    Eventuali

Ore 16.30: breve pausa
Ore 16.45: conferenza aperta al pubblico

“Il prezzo non dice tutto”
Se 40 anni fa si poteva attribuire una dimensione conosciuta al prezzo di oggetti e servizi, perché lo stesso stava ad indicare una quantità di materie prime e di lavoro di origine locale-regionale o nazionale conosciuta dagli acquirenti in base alla loro esperienza, oggi il prezzo non dà alcuna indicazione se non nel confronto di prezzi diversi (più caro, meno caro) per beni o servizi che sembrano uguali, ma che uguali probabilmente non sono, viste la loro provenienza e le loro condizioni di produzione.   

Interverranno:

  • Stefan Meierhans, Mister Prezzi, Berna
  • Luca Piezzi, ricercatore, Uni Friborgo
  • Pau Origoni, direttore Ufficio cantonale di statistica

Ore 18.15: aperitivo con intrattenimento musicale (Gruppo di fisarmoniche del Conservatorio di Lugano diretto dal maestro Peter Vanzella)

Durante il pomeriggio sono previste animazioni per bambini e ragazzi (per ragioni organizzative è necessaria l’iscrizione al Segretariato ACSI
tel. 0919229755,  acsi@acsi.ch, entro lunedì 19 maggio).

Vi ricordiamo che sono soci dell’ACSI tutti coloro che ricevono “La borsa della spesa”. Non mancate: la vostra partecipazione è importante! Un cordiale arrivederci a Lugano.
 

Antoine Casabianca, presidente ACSI

Per chi usa il treno:

  • da Airolo           partenza: 13.01      arrivo: 14.33 
  • da Bellinzona    partenza: 14.03      arrivo: 14.33
  • da Locarno        partenza: 13.34     arrivo: 14.33
  • da Mendrisio     partenza: 14.06      arrivo: 14.26
  • da Chiasso       partenza: 13.58      arrivo: 14.26 

Dalla stazione di Lugano circa 10 minuti a piedi. 
Chi avesse problemi si annunci al segretariato dell’Acsi.

 

 

31 marzo 2015


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch