venerdì 22 settembre 2017 

Siete stati incastrati da Suissephone? Denunciatelo subito al Ministero pubblico!

Il Ministero Pubblico del Canton Ticino si sta occupando della denuncia penale presentata nel 2012 dall'ACSI, la SKS e la FRC contro la Suissephone per violazione della Legge federale sulla concorrenza sleale. Tutte le denuncie sporte in passato e in futuro sono / saranno deviate in Ticino, unico foro competente per indagare sulla Suissephone. In tale ambito il MP procederà il 25.9.2014 ad interrogare il socio gerente della Suissephone il quale sarà patrocinato da un avvocato. All'udienza parteciperanno, con possibilità di formulare domande, anche la giurista dell'ACSI e forse anche quella della FRC. Inutile dire che se altre denunce si aggiungeranno a quelle già inoltrate al MP, la voce dei consumatori sarà più forte. Di particolare importanza sono i casi dei consumatori contattati nonostante abbiano l'asterisco accanto al proprio nome sull'elenco telefonico. Per questo motivo invitiamo tutti i nostri soci e non soci a inviare una denuncia direttamente al MP del Canton Ticino, PP Andrea Gianini, Via Pretorio 16, 6900 Lugano, solo nel caso in cui non siano ancora passati tre mesi dal momento in cui il consumatore é venuto a conoscenza del comportamento incriminato da parte della Suissephone (solitamente, giorno in cui si é ricevuta la telefonata da parte di Suissephone oppure giorno in cui si é ricevuta la prima fattura con la quale si é scoperto di non essere più abbonato alla Swisscom bensì alla Suissephone). I reati ipotizzati sono infatti punibili a querela di parte, entro 3 mesi.

3 febbraio 2015


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch