mercoledì 20 settembre 2017 

Consumatori soddisfatti: i contratti conclusi per telefono si potranno rescindere entro 14 giorni

Ci sono voluti ben 9 anni al Parlamento federale per decidere di accettare che i contratti conclusi per via telefonica potessero beneficiare del diritto di recesso. I consumatori hanno dovuto penare per vedere riconosciuto quello che le organizzazioni dei consumatori ritengono un sacrosanto diritto. Ma alla fine ce l’hanno fatta. E, udite udite, il diritto di rescissione si può far valere entro un periodo di 14 giorni.

È una bella vittoria per le organizzazioni dei consumatori riunite nell’Alleanza e per tutti i consumatori: basta con pratiche infinite per tentare di revocare contratti a volte estorti per telefono a persone anziane o inesperte da ditte o operatori scaltri e senza scrupoli. Ora chi risponde è finalmente più protetto, anche se la prudenza, nei casi telefonate a scopo di vendita, è sempre d’obbligo. Ma attenzione: la data d’entrata della nuova disposizione non è ancora fissata e fino a quel momento la legge dà lungo spago a chi commercia per telefono. Ma costoro sono ora avvisati, non potranno più permettersi pratiche discutibili a danno degli sventurati consumatori presi di mira.
Ma la grande soddisfazione delle associazioni dei consumatori vale anche per il riconoscimento del periodo di 14 giorni per revocare il contratto. Per i contratti stipulati nell’ambito della vendita a domicilio, per strada o sul posto di lavoro il diritto di rescissione è in vigore già dal 1991, ma la durata passa anche in questi casi da 7 a 14 giorni. Ciò vale anche per i contratti di leasing e per gli altri ambiti che rientrano nella legge federale sul credito al consumo (LCC).
Le associazioni riunite nell’Alleanza on saranno però soddisfatte completamente fintanto che lo stesso diritto di rescissione di 14 giorni non sarà introdotto anche per i contratti conclusi tramite internet, così come già esiste a livello di Unione Europea.

7 gennaio 2016


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch