giovedì 27 aprile 2017 

L'iniziativa “Menu trasparente – Ristorante che cucina” passa nelle mani di GastroTicino col label “Fatto in casa”

GastroTicino, con il nuovo label “Fatto in casa”, ha ripreso ufficialmente quanto l’ACSI aveva iniziato con il suo « Menu trasparente – Ristorante che cucina » a cui avevano aderito diverse decine di ristoranti in Ticino e non solo.  Si tratta, in un primo tempo, di un test al quale parteciperanno otto ristoranti testimonial che per poter fregiarsi del nuovo label dovranno offrire il 100% di piatti fatti in casa, rispettando in toto le stesse regole che già valevano per il logo ACSI. E, questa  è la novità, per conservarlo dovranno sottostare a regolari ispezioni da parte di incaricati di GastroTicino. Tutto questo è stato negoziato e organizzato con la piena collaborazione dell’ACSI.
L’ACSI ha collaborato con soddisfazione a questo progetto di GastroTicino che ha le stesse finalità di quanto portato avanti finora dai consumatori con l’iniziativa “Menu trasparente – Ristorante che cucina”, poiché scaturisce da un’importante presa di coscienza del settore della ristorazione della necessità di una maggiore trasparenza sui menu e di un giusto riconoscimento di quegli esercenti che preparano i piatti interamente nella loro cucina.

9 marzo 2017


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch