mercoledì 29 marzo 2017 

Google Maps non sempre è affidabile

È sempre più diffusa l’abitudine di usare Google per trovare un indirizzo, soprattutto quando si cerca un’azienda, un albergo o un ristorante. I dati geografici di Google solitamente sono esatti, ma talvolta sono sbagliati, e allora nascono problemi seri: i clienti non trovano il luogo corretto e quindi si perdono occasioni di lavoro e guadagno. A volte va anche peggio: di recente a Rowlett, in Texas, un’agenzia di demolizioni ha semidistrutto la casa sbagliata perché si è fidata delle indicazioni, purtroppo errate, di Google Maps.


Per capire come possano succedere errori di questo genere occorre conoscere il modo in cui Google compila le proprie mappe: attinge a vari archivi pubblici (per esempio Local.ch, Cylex o Yelp), che non sempre sono aggiornati, ma si basa anche sui contributi degli utenti. Chiunque, infatti, può apportare una correzione alle mappe di Google tramite l’apposita opzione “Suggerisci una modifica” (da computer, tablet o smartphone).


In teoria la correzione verrà verificata da un esperto per evitare scherzi e sabotaggi, ma non sempre è così: a novembre scorso qualcuno è riuscito a cambiare il nome della Trump Tower di New York (il grattacielo intestato all’attuale presidente americano) in “Dump Tower” su Google Maps per qualche ora, prima che la modifica venisse corretta, e in Messico la residenza del presidente Enrique Peña Nieto è stata ribattezzata per protesta “Residencia oficial de la corrupción”.


Se siete titolari di un’attività e dovete correggere la sua indicazione errata su Google Maps conviene seguire la procedura apposita, descritta presso support.google.com/business/answer/7005371: questo però richiede la creazione di una pagina Google+ ufficiale dell’attività.


In alternativa si può compilare un formulario di rettifica dettagliato presso support.google.com/business/contact/local_pages_editing_help_acc.


Le modifiche, se accettate, diventano pubblicamente accessibili normalmente nel giro di un giorno.

 

Paolo Attivissimo
 

8 febbraio 2017


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch