sabato 24 giugno 2017 

Attenzione a quelle false fatture Swisscom

La centrale d'annuncio e analisi per la sicurezza dell'informazione (Melani) della Confederazione mette in guardia sulla diffusione di una truffa informatica riscontrata da diversi cittadini.
Si tratta di una fasulla bolletta del telefono firmata Swisscom che chiede a chi la riceve (via posta elettronica) di procedere al saldo tramite un clic. La presenza di un virus trojan (Dridex), confermano le autorità, può effettivamente far scattare il pagamento via web.
L'ACSI invita alla massima prudenza.

 

21 febbraio 2017


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch