giovedì 21 settembre 2017 

Carnevale, ma non con quei costumi!

L’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) mette nuovamente in guardia dall’uso di alcuni costumi di carnevale per bambini. L’USAV raccomanda di non utilizzarli, e comunica che sono stati immediatamente ritirati dal commercio.

 

Già la scorsa settimana una serie di costumi di carnevale per bambini è risultata pericolosa per la salute. Nell’ambito di una campagna nazionale, l’Associazione dei chimici cantonali svizzeri (ACCS) ha esaminato in collaborazione con l’USAV numerosi costumi di carnevale per bambini. In diversi costumi sono state nuovamente riscontrate carenze legate alla sicurezza, poiché essi non soddisfano i requisiti di sicurezza per i giocattoli. Alcuni sono leggermente infiammabili (pericolo di ustioni), mentre altri contengono piccole parti che possono essere rimosse con facilità, con conseguente rischio di ingestione e soffocamento.

 

Ecco i costumi individuati come problematici:

  • Costume Winnie the Pooh Tigger
  • Parrucca per bambini Pippi «freche Göre»
  • Costume da pirata Captain Jack
  • Costume da pirata Caribbean Pirate

Per maggiori dettagli sui prodotti in questione:

Link al comunicato stampa

 

28 febbraio 2017


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch