Enciclopedia dei consumiAlimentazione > Cucina e conservazione 
giovedì 27 aprile 2017 

Cucina e conservazione

Atmosfera “controllata” o “modificata”

L’indicazione è riportata su alcune confezioni di prodotti alimentari freschi. Di che cosa si tratta? L'atmosfera controllata è una tecnica di conservazione mirata ad evitare il contatto dell'ossigeno con la superficie dell'alimento. [leggi]

Carne congelata

Di solito per la carne congelata con l’osso si consiglia una conservazione nel congelatore di 3 mesi, mentre per la carne senz’osso una conservazione di 6, massimo 12 mesi, tenendo conto che più è magra e meglio si conserva (per l’ossidazione dei grassi). Le... [leggi]

Conservare l’olio

Un eccessivo invecchiamento dell’olio genera un irrancidimento del prodotto, a causa dell’ossigeno presente nell’aria, che ossida gli oli, provocandone un’alterazione ma se la bottiglia è chiusa il problema non si pone. [leggi]

Conservare le vitamine degli alimenti

Il tasso di vitamine negli alimenti non è influenzato solo dal tipo di cottura, ma anche da altri fattori sui quali il consumatore può intervenire. Conservazione: più tempo passa dalla raccolta al consumo, maggiore è la perdita di vitamine. Sbucciatura:... [leggi]

Cottura alimenti

Una corretta cottura rende gli alimenti più appetibili ma soprattutto fa in modo che il cibo mantenga le proprie qualità nutrizionali. Un tipo di cottura errata può invece causare la formazione di sostanze nocive e la distruzione dei principi nutritivi contenuti nell’alimento. La... [leggi]

Cucina - Igiene

Analisi di laboratorio, richieste dall’ACSI, hanno rilevato, in campioni prelevati del tutto casualmente, presenze inquietanti di cariche batteriche dell’ordine di milioni per centimetro quadrato negli strofinacci da cucina. [leggi]

Frittura alimenti

Diversamente dalla cottura in acqua, che raggiunge la temperatura massima a circa 100 gradi (punto di ebollizione), la cottura in padella, utilizzando un grasso come fluido riscaldante, può raggiungere temperature molto più elevate, comprese tra i 150 e i 220 gradi. E` molto importante... [leggi]

Pentole in acciaio

Acciaio legato, acciaio inossidabile, acciaio cromato e acciaio 18/10. In cosa consiste la differenza, qual è il materiale migliore e il più igienico? L’acciaio è una lega formata da ferro, carbonio (0,1-0,5%), cromo e nichel, che presenta una forte resistenza agli attacchi... [leggi]

Stampi e tortiere in silicone

Teoricamente sono utilizzabili fino alla temperatura di 250°C ma a questa temperatura il silicone alimentare si degrada rapidamente. Quali sono i rischi? Sotto il profilo della salute esistono rischi di intossicazione, sebbene si tratti di rischi minimi; per quel che riguarda lo stampo, in caso di surriscaldamento,... [leggi]


Condividi

Google+

 

Login

CERCA ENCICLOPEDIA

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch