giovedì 23 marzo 2017 

Il nostro punto di vista - 2010

Cibi industriali nella ristorazione: diktat anti-trasparenza di GastroTicino

18/10/2010 Per difendere la prassi ormai consolidata e diffusa nella ristorazione di servire cibi industriali senza preoccuparsi di informarne il cliente, GastroTicino, toccata sul vivo, ricorre addirittura alla disinformazione nell’invitare (vietare) i propri membri a non aderire all’iniziativa “Ristoranti... [leggi]

Acquisti nel corso di fiere e esposizioni: non esiste diritto di revoca

12/10/2010 In concomitanza con l’apertura a Lugano di Artecasa, l’ACSI – Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana – ricorda che in questo genere di manifestazioni i consumatori che acquistano un articolo o firmano un contratto non hanno diritto di ritornare sulla loro decisione. [leggi]

Premi casse malati 2011: consumatori ticinesi indignati per gli aumenti

1/10/2010 L’ACSI – Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana – prende atto con sconcerto e frustrazione dell’aumento dei premi delle casse malati per il 2011. [leggi]

Il «marchio» Svizzera non deve essere svenduto!

27/9/2010 L’Alleanza delle organizzazioni dei consumatori sostiene il progetto del Consiglio federale attualmente in discussione in Parlamento e chiede che le aziende non possano apporre la croce svizzera sui loro prodotti se non nel rispetto di condizioni strettissime. [leggi]

Una rappresentante dei consumatori in Consiglio federale

22/9/2010 È un giorno di festa oggi per tutti i consumatori svizzeri: Simonetta Sommaruga, presidente della Stiftung für Konsumentenschutz (SKS) è stata brillantemente eletta in Consiglio federale. [leggi]

Fitness occhio al marchio Qualitop

6/9/2010 Alla fine dell’estate molte persone decidono di andare in palestra per fare un po’ di sano movimento. Mantenersi in buona forma fisica è sinonimo generalmente anche di buona salute. [leggi]

Prudenza con i piccolo credito

31/8/2010 Facciamo un esempio: per acquistare un’automobile Romeo Rossi non dispone di sufficiente denaro in contanti e decide di ricorrere a un piccolo credito. Dopo aver fatto bene i conti si rende però conto di aver agito con troppa precipitazione. [leggi]

Con il nuovo impianto smaltire i rifiuti costa meno. Ma le tasse?

31/8/2010 Le tasse per lo smaltimento dei rifiuti applicate dai Comuni si sono adeguate ai costi del nuovo impianto? In generale sì, parola di Mister Prezzi che ha esaminato le tariffe applicate in 32 Comuni ticinesi che potevano potenzialmente trovarsi con un’eccessiva (e abusiva) copertura dei costi per il 2010. [leggi]

Ma come fanno a rubare le password?

4/8/2010 Probabilmente pensate che ci vogliano conoscenze informatiche avanzatissime per realizzare frodi via Internet sottraendo le password degli utenti, ma non è così: i criminali di solito usano metodi molto semplici. [leggi]

Acquisti nel corso di fiere e esposizioni: non esiste diritto di revoca

4/5/2010 In concomitanza con l’apertura a Lugano della fiera del benessere Tisana, l’ACSI – Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana – ricorda che in questo genere di manifestazioni i consumatori che acquistano un articolo o firmano un contratto non hanno diritto... [leggi]

Attenzione: piccoli commercianti presi di mira da pubblicità ingannevoli

4/5/2010 Dopo i "registri bidone" circola in questi giorni un′altra forma di pubblicità ingannevole destinata ai commercianti e piccole imprese. Costoro ricevono da parte di un certo, non meglio identificato, "pm-group" telefonate e fax che propongono un contratto pubblicitario:... [leggi]

Legge sulle borse: necessario rafforzare i diritti dei piccoli risparmiatori

29/4/2010 Il Consiglio federale ha messo in consultazione un progetto di revisione della Legge federale sulle borse senza prendere in considerazione i diritti dei piccoli investitori e dei piccoli risparmiatori: la legge prende in esame unicamente i problemi legati ai reati di borsa. [leggi]

ACSI soddisfatta per la decisione della COMCO sulla fusione Orange-Sunrise

22/4/2010 Le associazioni dei consumatori ACSI, FRC, SKS, esprimono grande soddisfazione per la decisione della Commissione della concorrenza (COMCO) che ha vietato la fusione tra le imprese di telecomunicazione France Télécom SA (Orange) e Sunrise Communications AG. [leggi]

Metodi intimidatori delle ditte di incasso

13/4/2010 Spesse volte capita che gli uffici di incasso crediti adottino dei metodi alquanto intimidatori nei confronti di quei "presunti debitori" che, dinanzi ad una richiesta di pagamento proveniente dall’ufficio, poi sfociata in un precetto esecutivo, esercitano il diritto loro conferito dalla... [leggi]

Beviamo più acqua del rubinetto a casa e al ristorante

22/3/2010 È questo l′invito delle tre organizzazioni di consumatori ACSI, FRC, SKS, in occasione della giornata internazionale dell′acqua che si celebra il 22 marzo. [leggi]

Shot energetici, chiediamo uno stop alla pubblicità destinata ai giovani

5/3/2010 Le tre organizzazioni di difesa dei consumatori - ACSI, FRC e SKS - chiedono la proibizione della pubblicità destinata ai giovani per le bevande e gli "shot" energetici, Gli “shot” energetici, piccole bottiglie in forma concentrata di bevande energetiche, sono lanciati... [leggi]

Fusione Orange/Sunrise: no a un futuro duopolio nella telefonia

29/1/2010 Le associazioni di consumatori ACSI, FRC, SKS si oppongono all′annunciata fusione di Orange e Sunrise perché questo determinerà la creazione di una posizione dominante tra Swisscom e la futura compagnia che nascerà dalla fusione, creando un duopolio. [leggi]

Carte di credito: anche i consumatori devono beneficiare dell’abbassamento delle commissioni

28/1/2010 Le commissioni di interscambio possono essere ulteriormente abbassate! La ComCo (Commissione della concorrenza) ha ottenuto un nuovo abbassamento – dello 0,3% – delle commissioni di interscambio (Interchange Fees) nel mercato delle carte di credito. [leggi]

Attesa al telefono? Paghi lo stesso!

28/1/2010 Per il Consiglio federale non c’è motivo di vietare la fatturazione tel tempo di attesa per le chiamate ai numeri 090x. In questo modo ha risposto a un’interpellanza che chiedeva se è normale fatturare il tempo di attesa – talvolta lungo e esasperante –  nell’ambito... [leggi]

Aumento tariffe FFS, i costi non devono pesare solo sugli utenti

15/1/2010 L’Unione dei trasporti pubblici prevede entro la fine del 2010 un aumento del 6,4% delle tariffe dei biglietti e degli abbonamenti, circa il doppio dell′aumento registrato nel 2008. [leggi]

Saldi, i nostri consigli per gli acquisti scontati

7/1/2010   I veri saldi sono la "liquidazione a prezzi ridotti della merce rimasta invenduta alla fine della stagione". In Svizzera i saldi sono liberalizzati perciò su tutto l’arco dell’anno, i commercianti possono offrire vendite promozionali. [leggi]


Condividi

Google+

 

Login

CERCA COMUNICATI

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch