Cerca e TrovaCaffè riparazione > Consigli pratici 
sabato 22 luglio 2017 

Consigli pratici

Per ridurre l’impatto ecologico e sociale del consumo e prolungare la durata della vita degli oggetti, si può:

Prima dell’acquisto

Durante l’acquisto

  • Privilegiare i luoghi dove si possono ricevere dei consigli professionali (spesso i riparatori hanno una buona conoscenza dei prodotti, dei loro punti forti e deboli)
  • Domandare se l’oggetto è smontabile e riparabile, se esistono dei pezzi di ricambio comandabili, se la gamma del prodotto evolve rapidamente (per esempio per la compatibilità degli accessori di apparecchi foto)
  • Richiedere la durata della garanzia (secondo la legge, al minimo due anni), informarsi sull’esistenza di un servizio post-vendita, interrogarsi sulla pertinenza delle estensioni di garanzia proposte a volte
  • Privilegiare degli oggetti durevoli, riparabili e prodotti in modo socialmente ed ecologicamente responsabili (il prezzo non è necessariamente una garanzia di qualità, ma quelli a basso costo sono sovente non sostenibili)
  • Chiedere consiglio sulla manutenzione dell’oggetto (una buona manutenzione prolunga la durata della vita utile)

Quando l’oggetto non è più funzionante ma sempre utilizzabile: 

  • Pensare alla donazione, al baratto, alla rivendita per permettere a qualcuno d’altro di utilizzarlo; per esempio: i siti di doni d’oggetti, vi sono vari mercatini, negozi di vestiti di seconda mano

Quando l’oggetto non funziona più  

  • Non esitare a chiedere al riparatore: questo oggetto è riparabile? A quale prezzo (domandare un preventivo: fare attenzione che in casi complessi o specifici il preventivo può essere a pagamento)?

Quando l’oggetto non funziona più e non è più riparabile:

  • Portare l’oggetto presso un/una riparatore/riparatrice affinché ne possano recuperare i pezzi che funzionano ancora (molto utile per oggetti elettrici e elettronici, i telefoni, computer, tablet)
  • Smaltirlo in modo adeguato riciclando quanto possibile 


Condividi

Google+

 

ACSI, Strada di Pregassona 33, 6963 Pregassona - tel. 091 922 97 55, fax 091 922 04 71 - email: info@a*TOGLIEREQUESTO*csi.ch