Pubblicazioni

Sovrappeso – trattamento chirurgico oppure no?

Il peso e l’altezza sono correlati. A determinare il rapporto fra peso e altezza è l’indice di massa corporea (IMC) che viene espresso con un numero (il peso in kg va diviso per il quadrato dell’altezza in metri). Il valore di questo numero aumenta con il crescere del peso rispetto all’altezza. Si parla di peso normale se l’IMC arriva fino a 24.9. Se è superiore a 30, invece, si parla di obesità. In Svizzera circa il 31% della popolazione è considerata in sovrappeso (IMC fra 25 e 29.9) e il 10.3% obesa (IMC di almeno 30). A queste persone sono di regola consigliati (da medici e dietisti) un’alimentazione povera di grassi e calorie e un’attività fisica più intensa. E in buona parte dei casi ciò funziona. Per gli altri e soprattutto per le persone con un IMC superiore a 35 (obesità patologica) potrebbe entrare in linea di conto, per limitare le patologie legate al sovrappeso, l’assunzione di medicamenti o la chirurgia dell’obesità, o chirurgia bariatrica.

Naturalmente il paziente non è solo nelle proprie decisioni, di solito egli è assistito e consigliato dal proprio medico. Tuttavia diffondere informazioni concrete e comprensibili è il primo passo per consentirgli di partecipare a queste scelte e ricevere trattamenti adeguati che, in definitiva, risulteranno in cure di migliore qualità. Ecco una nuova scheda realizzata dallo Swiss Medical Board in collaborazione con l’Associazione dei pazienti che collabora con l’ACSI in Ticino, in assenza di una sede locale.