Attività e campagne Rifiuti Sviluppo sostenibile

Petizione per un divertimento ecosostenibile

WWF Youth, un gruppo di giovani con l’obiettivo di realizzare progetti a lungo termine per la protezione dell’ambiente, ha lanciato una raccolta firme per una petizione rivolta al Gran Consiglio e ai Comuni ticinesi, per incentivare l’utilizzo di stoviglie riutilizzabili durante eventi, feste e manifestazioni su suolo pubblico. La petizione scade il 26 maggio.

“Per noi il divertimento può essere ecosostenibile: durante sagre, open-air, concerti e carnevali, i rifiuti provenienti da plastica monouso raggiungono tonnellate di quantità. Siamo convinti che una grande parte di questi rifiuti può essere evitata mettendo in pratica un sistema di stoviglie riutilizzabili, che sono già realtà in tanti altri comuni e cantoni in Svizzera romanda e tedesca (e in alcune iniziative ticinesi). Queste sistema permette un miglioramento dell’impronta ambientale dell’evento, una riduzione dell’inquinamento, e una riduzione dei costi per lo smaltimento dei rifiuti”, spiega Lisa Boscolo di WWF Youth Svizzera Italiana.

Ecco il link alla petizione.

Di seguito invece la versione cartacea: